facebook pixel

Parassiti e malattie delle piante di peperoncino: i nostri consigli

Parassiti e malattie delle piante di peperoncino: i nostri consigli

L’argomento relativo alla microfauna dannosa per le piante di peperoncino è veramente molto vasto: dai cosiddetti “pidocchi delle piante” si arriva alle mosche bianche, dagli imenotteri si spazia fino ai gasteropodi, con effetti più o meno macroscopici da valutare nelle nostre coltivazioni.
 

È certo che, grande o piccola che sia l’alterazione provocata alle piantine, conviene eliminarne alla radice la sorgente, con metodi calibrati a seconda dell’entità dell’infestazione o delle preferenze che abbiamo nell’approcciarci all’agricoltura (anche fai-da-te).


Piante di peperoncino ammalate: che fare?


Il primo step da compiere per capire come intervenire su un problema specifico è individuarne correttamente la fonte. Se infatti alcuni animaletti sono largamente conosciuti, altri sono quasi materia per entomologi ed esperti del settore: una volta scoperti nomi ed immagini di riferimento, però, sarà possibile individuarli e ricorrere ai loro antagonisti naturali o ai rimedi chimici utilizzabili come deterrente.

Taluni piccoli parassiti sono tuttavia quasi invisibili: è il caso, ad esempio, degli eriofidi, acari fitofagi dalle dimensioni inferiori al mezzo millimetro e perciò difficili da individuare. Anche i cosiddetti “ragnetti rossi” possono nuocere alle piante, appartenendo alla stessa famiglia di creature; in alternativa agli acaricidi, è possibile introdurre in coltura i predatori del Tetranychus urticae (l’acaro rosso), che se ne ciberanno lasciando intatta la vostra pianta.


La cocciniglia per le piante di peperoncino


Le cocciniglie sono insetti abituati a nutrirsi di linfa, da qualsiasi punto della pianta: foglie, germogli, rami, frutti, per loro non v’è alcuna differenza. L’evoluzione ha fatto sì che questa superfamiglia di insetti si specializzasse nella fitofagia, provocando non poche problematiche in campo agricolo. La loro saliva è tossica per le piante e le loro secrezioni dolci invitano lo sviluppo di infezioni fungine secondarie, portando la pianta ad una sofferenza generalizzata.


Anche in questo caso è comunque agevole introdurre un predatore naturale delle cocciniglie per rimuoverle dalle foglie, oppure scacciarle tramite la pulizia della pianta con oli vegetali appositi o soluzioni a base di alcool.


Le piante di peperoncino temono anche le cimici?


Purtroppo, la risposta a questa domanda è affermativa: le cimici verdi causano il deperimento della pianta con i loro morsi, rendendo sgradevole il sapore dei frutti oltre ad indurre necrosi nelle foglie. Per allontanarle, tra i rimedi naturali vi è il piretro, un’insetticida ricavata dal Tanacetum cinerariifolium (un’asteracea detta anche “piretro della Dalmazia”).


Per prevenire l’infestazione da cimici, è possibile installare trappole cromotropiche come dissuasori e “accalappiatori” di insetti assolutamente biologici, realizzabili con un modesto dispendio di energie. Si tratta in fondo di fogli ricoperti di colla, colorati normalmente di blu o di giallo per attirare meglio i parassiti, che cadranno nel tranello con ancora maggiore facilità se si combinerà al pannello colorato anche un feromone odoroso.


Come sottolineavamo all’inizio di questo excursus, è particolarmente complesso trattare in un solo brano tutte le possibili infestazioni: abbiamo tuttavia dato un buon quadro di alcuni dei rimedi più diffusi per contrastare le maggiori sorgenti di stress e malessere per le piante di peperoncino. Torneremo sicuramente sull’argomento in una prossima pubblicazione di Spice Magazine!

Condor Messicano

5,50

Tabasco

5,50

Peperoncino cornuto arancione Thai Orange

5,50

le nostre promesse

icona Visa icona Visa Electron icona Mastercard icona Paypal icona contrassegno icona bonifico bancario icona my bank

Piu` passione

icona passione
tutti prodotti esclusivi

Piu` semplicità

icona passione
più possibilità di pagamento

Piu` cura

icona passione
confezionamento ad hoc

Iscriviti alla nostra newsletter

Esplora i servizi che offriamo ed iscriviti. Riceverai soluzioni su MISURA per le tue esigenze!